Vendita Rustici e Casali Pontremoli

Toscana Massa-Carrara Pontremoli Case Sparse Rif. CIB-17
+

Casale con terreno

Prezzo
€ 450.000
Contratto
Vendita
Tipologia
Rustici e Casali
Destinazione
Residenziale
Regione
Toscana
Provincia
Massa-Carrara
Comune
Pontremoli
Località
Case Sparse
Superficie
350 m²
Locali
10
Camere
3

Vendesi casale in sasso da ristrutturare con terreno di 22 ettari completamente recintato. La proprietà è immersa nel verde e si può raggiungere da strada privata. La struttura è adatta per ogni esigenza del futuro acquirente che voglia adibirla ad abitazione principale o a struttura ricettiva. Le volte in sasso e le cantine un tempo rigogliose di vita e attività agricole faranno da sfondo suggestivo a questa proprietà che domina tutta la vallata. Un'ampia terrazza e un vecchio gradile completano l'offerta di questa proprietà che rimane una delle ultime occasioni di investimento, nel nostro territorio per questi oggetti.
Raggiungibile in soli 5 minuti dall'uscita dell'autostrada e in 35 minuti si arriva al mare e alle 5 terre. Le città di Parma e Pisa si raggiungono in un'ora. La stazione ferroviaria è a soli 5 minuti di macchina.
La Lunigiana è parte del territorio confinante tra le attuali province della Spezia e di Massa-Carrara, l'alta Garfagnana fino circa a Camporgiano e la Versilia fino a Ponte Strada, presso Pietrasanta nell'attuale provincia di Lucca, oltre ad un minuscolo territorio ubicato nel comune di Albareto, attualmente in provincia di Parma.
Pontremoli oltre ad essersi affermata per essere il centro di passaggio della Via Francigena e avamposto tra la costa marina e la pianura Padana, ultimamente ha portato avanti il progetto di far conoscere a tutti coloro che vogliono assaporare le nostre origini lo studio delle Statue Stele. La storia moderna delle statue stele della Lunigiana, i particolari monumenti preistorici tipici delle terre che stanno a cavallo tra Liguria e Toscana, ha inizio in una data precisa, il 29 dicembre 1827, e in un luogo preciso, la località Novà di Zignago, una collina dell’alta Val di Vara. Ad oggi, si contano 85 statue stele, la maggior parte delle quali conservate presso il Museo delle Statue Stele di Pontremoli, al Castello del Piagnaro: il ritrovamento più recente è la testa di monte Galletto, rinvenuta nel marzo del 2021 da una persona che stava passeggiando tra le campagne attorno a Pontremoli. Trovare una statua stele, o anche semplicemente un suo frammento, è un evento raro: per dare un’idea, basti pensare che negli ultimi dieci anni si sono registrati soltanto quattro ritrovamenti. E sempre in maniera fortuita: solitamente da escursionisti che camminano tra i boschi oppure, come nel caso dell’ottantaduesima, trovata nei pressi di Licciana Nardi, da un contadino che stava estirpando una vigna. Il museo delle statue stele, all'interno di alcune sale del Castello di Pontremoli è aperto tutto l'anno e la sua visita è affascinante.

Descrizione Giardino: Adiacente alla proprietà parte boschivo e parte prato, recintato

Classe Energetica: 2220 kWh/m2

Caratteristiche

  • Condizioni: Da Ristrutturare
  • Riscaldamento: Inesistente
  • Parcheggio: Posto Auto Esterno
  • Giardino m2: 220000 Privato
  • Piano: PianoNobile - piani edificio: 2
  • Cucina: Abitabile
  • Arredato: Non Arredato
  • Terrazzo: Si m2 35
  • Balcone: No
  • Camino
  • Terreno

Mappa

Benvenuto! Clicca su uno dei nostri assistenti per inviare un messaggio, vi risponderanno il prima possibile.

Chat via WhatsApp